A22 – rinnovo della concessione

5 maggio

Concessi altri 3 mesi di proroga della concessione, per definire l’assetto della in-house; scadenza quindi procastinata al 31 luglio

Improbabili altre proroghe, stante l’orientamento del Presidente Draghi ad aprire al mercato.

l’Adige-05.05.2021-16

20 aprile

Il punto della situazione dopo la “sberla” del ministro Giovannini

l’Adige-20.04.2021-19

18 aprile

Il Corriere del Trentino da notizia di un’interessante iniziativa imprenditoriale per la decarbonizzazione dei trasposti sul corridoio del Brennero, che mira ad incentivare la conversione all’idrogeno dei mezzi in cambio di una riduzione dei pedaggi. Come base di lancio dell’iniziativa è stato scelto proprio il Trentino.

leggi l’articolo

16 aprile

Il ministro Giovannini concede solo 3 mesi per un accordo sulla inhouse

l’Adige-16.04.2021-17

31 marzo

Kompatscher perplesso sulla proroga decennale, già bocciata 3 volte dall’UE e perché non garantirebbe gli investimenti sui nostri territori

leggi l’articolo de Il Corriere del Trentino

30 marzo

La visita del Vice Ministro Morelli è stata l’occasione per fare il punto sull’iter per il rinnovo della concessione, per il quale è dato per scontato una proroga dell’attuale a dicembre, senza escludere un rinnovo decennale; ne riferisce il Corriere del Trentino.

leggi l’articolo

4 febbraio 2021

Tira aria di rinvio; presentato un emendamento per il rinvio della scadenza al 31 dicembre

Leggi la rassegna stampa

30 gennaio 2021

La crisi di governo non favorisce certo l’iter per il rinnovo della concessione, che ad ogni buon conto procede.

Si è svolto nei giorni scorsi il primo incontro con i soci privati di A22.

leggi l’articolo de Il Corriere del Trentino

6 gennaio 2021

Filippo Degasperi commenta l’intervista dell’AD Cattoni

5 gennaio 2021

Intervista all’AD di Autobrennero

10 dicembre

La Regione TAA favorevole alla In House con il consenso della Lega

6 dicembre

In Senato si cerca una soluzione più equilibrata

5 dicembre

Manovra illegittima secondo Aiscat

Emendamento SVP per accordo con i privati

3 dicembre

Corriere – domani i lavori in Commissione a Roma

Trentino-Ancora molte divisioni tra i soci pubblici allo scadere del limite posto dalla ministra

2 dicembre

Fugatti per la mini proroga

30 novembre

OK del governo al riscatto delle azioni dei privati da parte dei soci pubblici

28 novembre

Ultimatum della De Micheli

27 novembre

Gentiloni allontana la proroga

22 novembre

L’iter alternativo rilanciato da Kompatscher

21 novembre

Stralciato l’emendamento sulla liquidazione dei soci privati

25 ottobre

Il Vicepresidente Scalzotto sulla concessione

24 ottobre

Le tante partite dell’A22

21 ottobre

Le condizioni poste da Fugatti alla ministra De Micheli

13 ottobre

Su A22 Trento e Bolzano affinano le strategie

30 luglio

La terza via proposta da Fugatti

11 luglio

Per la concessione restano aperte 2 ipotesi

6 luglio

Spolpati al casello – Il Fatto Quotidiano

26 giugno

I dubbi della corte dei conti

25 giugno

L’Assemblea degli azionisti

Lo spettro della gara

24 giugno

Le due opzioni per la liquidazione dei soci privati

23 maggio 2020

Bilancio 2019 record

12 aprile 2020

Proroga concessione al 30 settembre 2020

26 ottobre 2019

Un articolo del L’Adige fa il punto dopo l’insediamento della ministra De Micheli

De Micheli riunisce i soci pubblici

1 marzo 2018

L’iter per il rinnovo della concessione è alle prese con un ostacolo imprevisto

Il Trentino del 1 marzo 2018

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *