Tunnel o ponte sullo stretto ?

9 maggio 2021

Il Vice Ministro M5S Cancellieri, siciliano, prospetta uno scenario incoraggiante : ponte a 3 campate realizzato in 10 anni con procedure in deroga al codice degli appalto, idoneo anche per il transito ferroviario.

Leggi l’articolo de La Stampa

11 agosto 2020

A distanza di molti anni riemerge l’ipotesi di un tunnel a 150 m di profondità, in alternativa al ponte sullo stretto

Ipotesi trattata da 2 quotidiani

Ipotesi tunnel sullo stretto – Avvenire

Ipotesi tunnel sullo stretto – Il Messaggero

Riassetto degli istituti finanziari locali : Casse Rurali, Mediocredito ed ITAS

6 maggio

Amaro addio di Geremia Gios alla Cassa Rurale di Rovereto

leggi l’intervista

28 aprile

Il neo Presidente di Mediocredito Masera ha rilasciato la prima intervista dopo la nomina

l’Adige-28.04.2021-09

27 aprile

Si è svolta ieri l’assemblea dei soci di Mediocredito, con l’approvazione del bilancio 2020 e l’elezione del nuovo CdA con a sorpesa l’astensione di Cassa Centrale Raiffeisen

l’Adige-27.04.2021-08 Leggi tutto “Riassetto degli istituti finanziari locali : Casse Rurali, Mediocredito ed ITAS”

La partita delle grandi concessioni idroelettriche in scadenza

A fine 2020 in Trentino scadranno 16 grandi concessioni di derivazione idroelettrica, comprese quelle che la nostra Provincia controlla a scavalco con il Veneto (vedi Bussolengo e Chievo). Di qui al 2025 tutte dovranno essere rinnovate.

La riassegnazione delle concessioni è materia che dovrà essere regolamentata dalla Provincia, essendo una sua competenza primaria, intervenendo con provvedimenti legislativi entro marzo 2020.

L’impegno si preannuncia molto gravoso, per la complessità e la poca chiarezza del quadro di riferimento ed i molteplici aspetti coinvolti : tecnici, ambientali ed economici.

1 maggio

Ridefinite le cariche di Dolomiti Energia Holding; in particolare i rapporti tra gli azionisti di minoranza. Sul tavolo restano invece tutti i nodi irrisolti.

l’Adige-01.05.2021-14

16 aprile

Approvata la legge per il rinnovo delle concessioni fino a 3.000 kW

l’Adige-16.04.2021-15 Leggi tutto “La partita delle grandi concessioni idroelettriche in scadenza”

Viticoltura di montagna

La recente scelta del Consorzio Melinda di rivolgere attenzione anche al comparto viticolo viene ripresa con un’intervista de l’Adige ad un noto imprenditore, da sempre convinto della bontà di tale idea, in linea con i cambiamenti climatici in atto e che può consentire di valorizzare un consistente potenziale inespresso del nostro territorio.

Orientamento in linea con quanto da tempo indicato ed auspicato anche dal Centro Popolare.

leggi l’intervista