Riforma o fine del Credito Cooperativo ?

La riforma delle BCC e delle Casse Rurali prevista dalla Legge 49/2016 implica una profonda trasformazione dell’assetto del credito cooperativo ed in particolare delle Casse Rurali trentine, i cui contorni sono ancora indefiniti a due anni dall’entrata in vigore della legge, nonostante siano prossime le scadenze per piena attuazione.

Servizio Trentino TV – Intervista al dott. C. Dellasega

Serata informativa proposta da ultimo anche a Trento

Intervista alla dott.ssa Pedrotti – Il Dolomiti del 6 ottobre

In precedenza il tema è stato al centro di uno specifico Convegno, dal titolo “La scomparsa delle Banche di Credito Cooperativo”, promosso dall’associazione articolo 2 a Firenze il 13 settembre 2018.

VIDEO RISPOSTE DEI TECNICI

Ex amministratore interviene su “L’Adige”

Intervento del min. Salvini – Corriere del Trentino 7 ott.

Anche il Presidente Ugo Rossi esprime delle perplessità su “Il Trentino” del 3 ottobre 2018

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *